Le Bellissime Sirene ammaliano i marinai con il loro canto melodioso, per poi divorarli senza pietà. Spinto dalla sua innata curiosità Ulisse tappa le orecchie  solo ai compagni, mentre lui si fa legare all' albero della nave per ascoltare la voce irresistibile delle Sirene.

Vieni qui Odisseo glorioso, grande vanto degli achei ferma la nave, se vuoi ascoltare la nostra voce.

(Omero, Odissea, Canto XXII)



Si dice che le Sirene, si siano uccise proprio per la disperazione di non essere riuscite ad ammaliare Ulisse con il loro canto.






Commenti: 0